Breaking news:

AIL

Articolo del blog

Siria, pane e vino

Una lunga fila alla mensa del pane, il breve boato dei mig e poi il sangue sulle carni in attesa.
Gli Antichi sapevano che il pane avesse un'anima e che gli dei si cibassero dii cereali.
Il dio unificato nella triade maggiore di nuovi testamenti ha prediletto la zuppa di pane.
Quando ero bambino, Ida mi preparava il pancotto.
Versare il vino rosso e spezzare il pane è nelle mani del cielo.
Il vino è stato versato, il pane spezzato.
Il volere di Dio si è manifestato a Natale, in anticipo sul programma pasquale.

Commenti

Puoi dire che sono un sognatore
ma non sono il solo
Spero che ti unirai anche tu un giorno
e che il mondo diventi uno...

Immagina un mondo senza possessi
mi chiedo se ci riesci
senza necessità di avidità o rabbia
La fratellanza tra gli uomini
Immagina tutta le gente
condividere il mondo intero... J. Lennon

P.S. non credo ci sia bisogno di aggiungere altro!!!!

Preciso, Antonio, come sempre.

e poi all'improvviso....arrivi con queste parole! E mi sento impotente, frastornata, confusa! Sarà che forse la vita riserva sempre nuove emozioni??? E' bello pensare che ce ne siano ancora....

L'emozione di averti conosciuto, Berny... M.I.R.A.B.I.L.E.

direi, definirei....vitale...l'incontro con Carodeandre'. Scusate se e' poco!!!!!!

Sei un vero riferimento.

Pagine