Breaking news:

AIL

Orchestra

CARLO BONANNI

CHITARRA, VOCE

Carlo Bonanni, nato il 20 giugno 1963, inizia a suonare la chitarra a 15 anni e per due anni frequenta al liceo musicale di Fermo il corso di chitarra classica, contemporaneamente agli studi di Liceo Classico.
Si innamora della musica di Fabrizio De André all’età di sedici anni e da allora esegue le sue canzoni, da solo e con vari gruppi. Autodidatta al pianoforte dal 1980. Dal 1999 è nella formazione Carodeandré di cui è anche la voce. Con questa band, composta da dieci elementi, ha proposto la musica di De André in molti teatri e piazze d’Italia: fra queste si ricordano felicemente Piazza Plebiscito a Napoli per l’associazione Libera, quasi tutti i teatri maggiori delle Marche, fra cui il Lauro Rossi di Macerata, sede di registrazione del DVD ufficiale della band Carodeandré, ed altre località del Nord e del Sud Italia.
Ha partecipato come ospite ad alcuni festival nazionali ed internazionali fra i quali:
- “Festival Leo Ferrè” 12 giugno 2003, San Benedetto del Tronto (AP), su invito della sig.ra Maria Ferrè, ad eseguire al pianoforte, canzoni di F. De André e L. Ferrè;
- “Cabaret amore mio”, 2 agosto 2008, Grottammare (AP), su invito del regista Pepi Morgia, nell’esecuzione al pianoforte di “Le chic et le charme” di Paolo Conte e “La valigia dell’attore” di Francesco De Gregori;
- “Arrels comunes: Fabrizio De André i la Nova Cançò catalana”, 7 aprile 2011, Teatre del Centre Sant Pere Apòstol, Barcellona, su invito del Club Tenco di Sanremo (IM).
E’ ideatore del concerto-incontro: “De André-Inarritu, il peso di un’anima sola”, un concerto in trio che associa immagini di film di Alejandro González Iñárritu con alcune canzoni di F. De André.